Webroot
flow-image

Cosa rende reale l'intelligence sulle minacce

Questa risorsa è pubblicata da Webroot

Il termine "intelligence sulle minacce" (threat intelligence), entrato nel gergo comune ormai diversi anni fa, ha molti significati per molte persone. Ciò è dovuto in parte all'ampia varietà di produttori, consumatori, formati, usi previsti e qualità di questo tipo di dati. Questa grande varietà di definizioni è esacerbata dallo spettro di dati qualitativi e quantitativi chiamati appunto threat intelligence. Questo documento vi fornirà una serie di criteri per valutare le informazioni sulle minacce in base alla loro fonte, al pubblico a cui sono destinate e ai casi d'uso, per aiutarvi a restringere il campo a pochi tipi fondamentali. Esplora inoltre la qualità dell'intelligence sulle minacce esaminando gli aspetti positivi e negativi di questi tipi e il modo in cui vengono ricavati.

Scarica Ora

box-icon-download

*campi obbligatori

Please agree to the conditions

Richiedendo questa risorsa accetti i nostri termini di utilizzo. Tutte le informazioni sono protette dalla nostra Informativa sulla Privacy. In caso di dubbi, si prega di contattare l'indirizzo e-mail dataprotection@headleymedia.com.

Categorie collegate Threat intelligence, Protezione degli endpoint, Sicurezza rete, Firewall