Tessian
flow-image

Siete stati truffati... e adesso?

Questa risorsa è pubblicata da Tessian

I responsabili della sicurezza lavorano duramente per prevenire gli attacchi di phishing. Tuttavia, nonostante le soluzioni di sicurezza per le e-mail e la formazione, c'è ancora un'alta probabilità che un dipendente faccia clic su un link o apra un allegato dannoso. Cosa succede allora? Esploriamo il panorama odierno delle minacce con esempi reali di alcuni incidenti, comprese le conseguenze. Abbiamo collaborato con lo studio legale londinese Mischcon de Reya e con la sua divisione interna dedicata a cybersecurity e investigazioni, MDR cyber, per esplorare i problemi.

Scarica Ora

box-icon-download

*campi obbligatori

Please agree to the conditions

Richiedendo questa risorsa accetti i nostri termini di utilizzo. Tutte le informazioni sono protette dalla nostra Informativa sulla Privacy. In caso di dubbi, si prega di contattare l'indirizzo e-mail dataprotection@headleymedia.com.

Categorie collegate Incident Response, Threat intelligence, Sicurezza e-mail, Gateway e-mail protetto